29 settembre 2011

Pink Pony Campaign by Ralph Lauren and Fondazione Veronesi

Ottobre è il mese della prevenzione e della lotta contro i tumori al seno.
A Ottobre uno dei cavallini più amati al mondo, quello dello stilista Ralph Lauren, si tinge di rosa e affianca la prestigiosa Fondazione Umberto Veronesi nella campagna Pink Pony.
Giunta alla sua undicesima edizione, la campagna Pink Pony punta a ridurre le disuguaglianze informative sulla prevenzione e la lotta contro il cancro al seno nei paesi in cui mancano strutture mediche adeguate. La collaborazione tra lo stilista americano e la Fondazione Veronesi nasce allo scopo di garantire a chiunque le cure adeguate e necessarie, almeno nei primi stadi della malattia.

Sabato 8 Ottobre, presso lo store Ralph Lauren al numero 4 di Via Montenapoleone a Milano, verrà organizzato un open day di shopping per informare la clientela sui rischi del cancro al seno e le modalità di prevenzione.
Il 100% del ricavato dei prodotti della linea Pink Pony e il 10% del ricavato di qualsiasi altro articolo presente in negozio saranno devoluti a sostegno di una borsa di ricerca della Fondazione Veronesi per un medico senologo.

T-shirt in cotone con logo a contrasto, 70 euro
All'interno dello store sarà anche allestito un punto informativo con esperti della Fondazione stessa, i quali forniranno ai clienti tutte le informazioni utili sulla campagna contro i tumori al seno e la prevenzione.
Un momento di piacere ma anche di informazione. Un'occasione per riflettere e fare del bene.
Una moda, quella di Ralph Lauren, che è non soltanto bella da indossare, ma anche buona.

28 settembre 2011

Day 6 and 7 of Milano Fashion Week

Si è conclusa ieri la Milan Fashion Week! E' stata una settimana davvero intensa...per tutti! Ieri sono andata a Milano per un colloquio con un'azienda di moda e pure i taxisti erano stressati a causa della settimana della moda :P
Lunedì 26 Settembre hanno chiuso la settimana sfilato i mostri sacri DSquared2, Giorgio Armani, Roberto Cavalli, Gianfranco Ferré e .Normaluisa..
Ieri invece a conclusione dello show, sono andate in passerella le collezione baby delle griffe più famose, le linee di Chicca Lualdi BeeQueen, Cristiano Burani, Erkan Coruh, e gli stilisti emergenti Mauro Gasperi, Sergei Grinko e Francesca Liberatore.


26 Settembre
DSquared2
Una collezione rock, potente e strong. Bandiere americane, stampe a quadri, leggings in pvc macchiati di fango. E ancora shorts, collanine stile navajo. Un mix&match non solo di tessuti e colori, ma anche di stili. Un po' grunge, un po' groupie, un po' hippie, un po' native american. Dean & Dan celebrano donne provenienti da background e realtà diverse. Una linea dotata di grande forza che evoca le atmosfere dei grandi concerti degli anni '70/'80, quelli del rock sporco e vero. Chiodi di pelle inclusi.

26 settembre 2011

Day 4 and 5 of Milano Fashion Week

Sono stati due giorni densi di appuntamenti quelli del 24 e 25 Settembre a Milano. Tantissimi i nomi illustri e altrettanto le collezioni. Grande attesa tra il pubblico, attesa che nella maggior parte dei casi ha ripagato con fashion shows davvero spettacolari.
Sabato 24 Settembre hanno sfilato Bottega Veneta, Emporio Armani, Mila Schon, Sportmax, Jil Sander, Silvio Betterelli, Frankie Morello, Just Cavalli, Ter et Bantine, Emilio Pucci e Moschino Cheap and Chic.
Ieri invece sono andate in passerella le collezioni di Marni, 1a Classe - Alviero Martini, Laura Biagiotti, Dolce&Gabbana, Byblos, Missoni, Massimo Rebecchi, Salvatore Ferragamo, Aquilano.Rimondi, Roberto Musso e Versus.
Ecco a voi una carrellata dei momenti salienti di questo weekend milanese.


24 Settembre
Emporio Armani
La celebrazione pura del binomio intramontabile e super chic del bianco e nero. I colori-non colori bagnano tailleur, giacche, gonne tubolari, deliziosi tubini, fino ai dettagli: piccole e morbide cloches, grandi borse sportive e scarpe. Unici tocchi di colori su zeppe dal tacco neon giallo e verde e su morbidi pantaloni stampati. Scarpe e borse trasparenti e dai profili neri, lasciano vedere il loro interno. Una collezione ultra chic ed elegante nelle sue linee minimal.

24 settembre 2011

Day 3 of Milano Fashion Week

23 Settembre, terza giornata della Milano Fashion Week.
Ieri in passerelle le linee di Moschino, Antonio Marras, 2012 Les Copains, Etro, C'N'C Costume National, Iceberg, Blumarine, Gabriele Colangelo, Lorenzo Riva, Marco De Vincenzo, Aigner, Versace e Trussardi.


Moschino
I colori della Spagna si fondono al look dei cowboy passando per i costumi tradizionali delle ballerine di flamenco. Un po' toreador, un po' Carmen, la donna Moschino sfila dinamica e un po' vezzosa. Pochi ma energici colori: bianco, nero e sprazzi di giallo accesso. Tuniche, gonne e abiti fino a terra sono impreziositi da ricami e decori per un lusso che è relativo. Accessori e elaborati copricapi danno un tocco civettuolo agli outfit. Le zeppe, altissime, rievocano i primi modelli storici di Ferragamo.

23 settembre 2011

Day 2 of Milano Fashion Week

22 Settembre, seconda giornata della settimana della moda milanese. Hanno sfilato in passerella le collezioni di Max Mara, Blugirl, Fendi, Ermanno Scervino, D&G, Genny, Krizia, Jo No Fui, Daniela Gregis, Prada, Albino, Anteprima, Luisa Beccaria e Maurizio Pecoraro.

Prada

Non ho ben capito il filo conduttore della linea della signora Miuccia: tubini e tailleur che diventano un completo due pezzi, top e gonna, fino a ridursi ulteriormente a costumi, talvolta abbinati a giacche strutturate. Le stampe, variopinte e divertenti, passano dai motivi floreali a macchine e aeroplani (a dirla tutta deliziosi), ma comunque che cozzano tra loro. Nota di merito invece per gli accessori, scarpe, occhiali e borse: impeccabili e ricercate come sempre.

22 settembre 2011

Day 1 of Milano Fashion Week

E' iniziata ieri e terminerà il 27 Settembre la Milano Fashion Week.
Un calendario denso di appuntamenti che vedrà sfilare 73 collezioni e 84 presentazioni, delle quali 22 su appuntamento.
La settimana della moda milanese si è aperta con Simonetta Ravizza, Paola Frani, Angelo Marani, Kristina Ti, Elena Mirò, RoccoBarocco, Gucci, John Richmond, Alberta Ferretti, N°21 e Francesco Scognamiglio.


Gucci
Frida Giannini ha realizzato una collezione che pur essendo per la Primavera/Estate, gioca sul contrasto bianco-nero ed è povera di colore, ad eccezione di qualche sprazzo di verde e oro. Il mood sono gli anni '30-'40 con abitini a frange che ricordano lo stile charleston, ma riproposti in chiave moderna, con giacche strutturate e completi rubati dall'armadio del fidanzato.
I gioielli dal mood wildlife fanno pendant con calzature e borsette in coccodrillo.

21 settembre 2011

Moda in Italia. 150 anni di eleganza.

Uniti nel segno della moda, in un percorso che va dal 1861 agli anni Settanta, dal prêt-à-porter fino ad oggi.
Dal 17 Settembre2011 all'8 Gennaio 2012, le stupende sale delle Arti della Reggia sabauda di Venaria ospiteranno la mostra « Moda in Italia. 150 anni di Eleganza. »
Questa esposizione chiude il cerchio delle mostre dedicate all'Unità di Italia. Curata da due donne d'eccezione, Franca Sozzani (direttrice di Vogue Italia) e Gabriella Pescucci (costumista premio Oscar), la mostra ruota attorno agli abiti messi a disposizione dalla Fondazione Tirelli-Trappetti di Roma.

Franca Sozzani, Gabriella Pescucci e Dino Trappetti

Ma sono tantissime le case di moda che hanno aperto i loro archivi storici inaccessibili: da Pucci a Gattinoni, da Versace a Capucci, da Armani a Prada, e tanti altri ancora.
Duecento abiti, a partire da quelli di Eleonora Duse, Gabriele D'Annunzio e Lina Cavalieri, per raccontare i cambiamenti sociali, politici ed economici che hanno investito l'Italia dall'Unità a oggi.
Un'Italia che nelle crinoline, nei pizzi, nei ricchi decori e nei lunghi strascichi trova una grande forza e una sua identità, senza superficialità e senza nostalgia.
« Dimmi come ti vesti e ti dirò chi sei. »

16 settembre 2011

« Sul colore non c'è diritto di brevetto »

"A differenza di loghi e altri disegni, non vi sono diritti per determinati colori". Questo è quanto ha sentenziato il giudice Victor Marrero della corte distrettuale di Manhattan qualche tempo fa, mettendo fine alla disputa durata mesi tra Christian Louboutin contro il conterraneo Yves Saint Laurent.
Lo shoe designer ha portato in tribunale la maison accusandola di plagio: YSL ha infatto presentato nella collezione Cruise 2011 dei modelli di pumps e open toe con la suola laccata di rosso.

12 settembre 2011

My interview for "Design With Love"

Buongiorno a tutti e scusate per la lunga assenza, ma tra esami e impegni vari, ho passato un'estate davvero intensa! Ad ogni modo...veniamo a noi! :)
Qualche tempo fa sono stata intervistata dal sito Design with love a proposito di... scarpe!
Sono soddisfatta di quello che ne è venuto fuori e se interessa anche a voi, potete leggere la mia intervista a questo link !

Fatemi sapere le vostre impressioni in merito! Vi auguro un buon inizio di settimana!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...