6 novembre 2014

Levi's jacket x Denim Icons Campaign


Il jeans è uno dei miei capi cult: qualunque sia la stagione, che piova o ci sia il sole, non posso proprio rinunciare ai miei jeans. Super casual di giorno, con stivaletti, maxi bag e giubbotto, diventano sexy e femminili la sera con un tacco alto e una collana importante.
E' stata quindi una bella sorpresa scoprire che McArthur Glen, per quasi tutto il mese di ottobre, ha dedicato una campagna globale proprio ai jeans: Denim Icons.
Al grido di ‘Be authentically you’, McArthurGlen ha scovato otto astri nascenti del mondo della moda, della musica, del cinema e dell’arte: Ashley Madekwe, Jeanne Damas, Graziano Della Nebbia, Linda Tol, Shini Park, Emilia Schüle, Thabo e Sebastian Suave. Tutti diversi, ognuno con una particolarità e tutti interessanti, un po' come il denim.

In occasione di Denim Icons, McArthur Glen mi ha invitata a scoprire l'iniziativa presso il centro di Barberino Designer Outlet proponendomi di scovare alcuni capi in denim o accessori indispensabili per completare i miei look e di creare due outfit.
Vista la prima bellissima esperienza vissuta col team di Barberino - la campagna Colour Me Happy, trovate qui il post - e il mio amore per il denim, ho accettato all'istante.
Dopo una giornata passata in tutti i negozi possibili, la mia scelta è ricaduta su due classici: un giubbotto di Levi's e un jeans a zampa anni '70 di Max&Co.
La decisione è stata facile, poiché entrambi i pezzi mancavano nel mio armadio. Ho unito, come si suol dire, l'utile al dilettevole :)

In questo post vi mostro il primo look che ho creato per la campagna Denim Icons: è un outfit molto semplice, casual, perfetto per la città. Il giubbotto di Levi's è assolutamente il protagonista ed è comodo da portare sia indosso con le maniche rovesciate, sia lasciato morbido sulle spalle. Quando le temperature me lo permetteranno, me lo tatuerò sicuramente addosso :)
Fatemi sapere cosa ne pensate e rimanete con le orecchie dritte, perché presto vi mostrerò il look creato attorno ai jeans seventies!
Denim Jacket: Levi's | Sunglasses: Ray-Ban | Wool Sweater: Zara | Pants: Asos | Shoes: Zara | Bag: Gucci

11 commenti:

  1. molto carino!!!
    nuovo http://sarabucchi.blogspot.it/2014/11/suit.html

    RispondiElimina
  2. Infinitamente AMO quel giubbotto.

    <3 | www.gomitoloblu.com

    RispondiElimina
  3. Mi sento un po' il padrino ma è decisamente "una proposta che non si può rifiutare"! il giubbotto di jeans è un capo che non può mancare nel nostro guardaroba, poi uno come quello lo vorrei da una vita! Bellissimo anche il resto del look!

    RispondiElimina
  4. Ormai non si può fare a meno dei jeans!
    E' diventato praticamente un passe-partout!
    Davvero molto carino questo giubbotto, ce ne vuole sempre uno nell'armadio!

    XOXO

    Cami

    Paillettes&Champagne

    RispondiElimina
  5. che bella in queste foto.le scarpe sono fantanstiche e il giubetto jeans è un capo che adoro

    RispondiElimina
  6. Il jeans l'ho amato tardi, dovrei dire indossato tardi, amato un po' dopo...
    E' che sono sempre stata restia ad "uniformarmi", ho portato gonne fatte in casa e calzettoni al ginocchio quasi fino alla maggiore età, e magari ora sarei anche "fashion".. Un tempo ero solo lo zimbello di un sacco di dementi, poi ho iniziato a mettere i jeans perché mi ha obbligato la mia mamma, mi ricordo un paio di Armani che mi divertii a tagliare (poi arrivata a scuola andavo in bagno e mettevo una gonna)..va be'!
    Ma alla fine dell'estate da Mango ho preso anch'io un giubbotto di jeans (il mio storico è di jeans viola trovato al mercato un decennio fa)e un paio di jeans a zampa di elefante, super anni'70, pur non amando gli anni'70 mi piace come allungano la silhouette e soprattutto sono a vita alta, finalmente! quanto mi mancavano i jeans a vita alta!

    RispondiElimina

In Moda Veritas | Fashion with a bit of irony ♡

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...