23 ottobre 2014

A come Amore, B come Benessere, C come Caramella

L'amore è come una caramella.
La prima cosa è la vista: la vedi, ti affascina, la desideri. Deve essere tua e mentre la guardi, senti l'acquolina in bocca che aumenta.
Poi vengono uditotatto e olfatto: scarti la caramella e il rumore della plastica ha un suono celestiale alle tue orecchie, che fa crescere il desiderio. La tocchi, percepisci la sua superficie liscia e perfetta tra le dita, ne avverti il leggero odore dolciastro e delicatamente fruttato.
Infine arriva il gusto: dapprima rotondo che all'improvviso esplode in una miriadi di sapori: fa danzare le tue papille gustative. Ti stupisce di quante sfaccettature abbia, di quanti aspetti non avevi considerato. L'attesa diventa conquista. Il piacere diventa reale. La voglia diventa amore.

Io ho voglia di innamorarmi.
Voglio sentire le farfalle nello stomaco, le piroette del cuore e la strizza alla pancia. Voglio gambe tremanti, occhi pieni di bellezza e l'incapacità di trattenere un sorriso.
L'amore ti riempe la vita, ti dà la carica, la voglia di spostare le montagne e rialzarti.
L'amore ha mille volti, mille nomi, mille sfaccettature.
L'amore fa bene all'anima, allunga la vita e non fa ingrassare.
L'amore è come una caramella sugar free: il massimo del gusto e poche calorie.

2 ottobre 2014

Il dilemma delle calze color carne

La moda è costellata di fashion dilemmi: blu e nero stanno bene insieme? Ci sono dei casi in cui il reggiseno con i laccetti trasparenti è permesso? I sandali con i calzini sono cool o fanno subito turista tedesco in vacanza? I leggings sono pantaloni? E via dicendo.
Anche nella moda esiste una sorta di tacito galateo, quello del minimo buon gusto per preservare la vista e la salute mentale di chi ci incontra sul suo cammino, ma tra assertori e detrattori, c'è un dilemma che ancora oggi divide il fashion system: le calze color carne.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...