3 gennaio 2015

Guida semiseria su come sopravvivere ai saldi, capitolo 3


Oggi inizia ufficialmente la corsa ai saldi in tutta Italia!
In passato, nel capitolo 1 e nel capitolo 2, vi avevo già dato qualche indicazione su come sopravvivere ai saldi con ironia e una buona dose di pazienza. Abbiamo parlato di cosa comprare, quando, come e dove farlo, ecc.
Oggi ho deciso di raccontarvi 5 fasi per prepararvi al meglio a questi saldi!

Fase 1 - brainstorming: come sempre, la fase iniziale è quella di passare in rassegna il vostro guardaroba, estivo o invernale, e controllare cosa c'è. Durante questa fase (che di solito si esegue in concomitanza col cambio degli armadi) capi e accessori vengono divisi in tre gruppi: cose da tenere, cose da buttare e cose da donare.
Al termine di questa fase vi sentire più leggeri e motivati. E' un po' come cambiare taglio di capelli dopo una rottura. Brindiamo ai nuovi inizi e siamo anche generosi col prossimo!

Fase 2 - ricognizione: questa è la parte più divertente. Consiste nel fare un accurato giro per negozi (o online) per farci un'idea di cosa vorremmo. Consiglio di eseguire questo passaggio a ridosso dei saldi, giusto qualche giorno prima. Se andate in ricognizione troppo prima, ai saldi rischiate di non trovare più la vostra taglia o il colore giusto. Se volete essere meticolosi, stilate una lista accurata segnando capi, prezzi relativi e i negozi in cui li avete scovati: durante i saldi andrete a colpo sicuro, risparmiando tempo! Mi raccomando: provate sempre tutto prima per evitare brutte sorprese il giorno dei saldi o file interminabili ai camerini.

Fase 3 - selezione: a questo punto sapete cosa volete comprare e avete un'idea dei capi/accessori desiderati. Bene, dati alla mano, confrontate modelli e prezzi: avete trovato due maglioncini molto simili in due negozi o all'interno dello stesso negozio? Depennate quello più costoso, quello che vi sta peggio o col dettaglio che meno vi attrae. In questo modo la lista si ridurrà notevolmente e avrete la certezza di aver individuato le occasioni imperdibili. Inoltre mettetevi una mano sulla coscienza e chiedetevi: "Mi serve davvero?" Cercate di acquistare soltanto ciò di cui non riuscite proprio a fare a meno.

Fase 4 - abbinamento: ora la prova del nove! Avete scovato i capi che vorreste e avete stilato una lista intelligente e completa. Adesso prendete ogni capo/accessorio della lista e abbinatelo mentalmente agli altri capi/accessori del vostro armadio: se nel vostro guardaroba non c'è niente di simile e se riuscite ad abbinare quel prodotto specifico in più outfit diversi, allora dovete assolutamente comprarlo. In caso contrario, lasciatelo in negozio.

Fase 5 - conclusione: a questo punto nella vostra lista sono rimasti i capi che dovete realmente acquistare, le vere occasioni, gli essenziali o i "colpacci". Potete uscire di casa e procedere all'acquisto serenamente.



Come ho già detto più volte, ai saldi consiglio vivamente di preferire i cosiddetti investimenti, ad esempio la borsa dei vostri sogni: meglio comprare una sola cosa, ma che davvero desiderate, piuttosto che riempire buste di capi che potete permettervi anche tutto il resto dell'anno.
Se per caso arrivate tardi e la vostra taglia è già finita o sono rimasti colori che non vi interessano, c'è sempre lo shopping online: ormai quasi tutti i brand hanno il loro monomarca sul web o rivenditori all'interno di e-commerce multibrand. Per questo motivo nella fase 2 è basilare provarsi i vestiti.
Infine cercate di divertirvi: è comunque shopping e non ha alcun senso viverlo con ansia. Se vi aiuta, fatevi accompagnare da un'amica o da una persona paziente, che sappia reggere i vostri ritmi, non vi rallenti o non vi insinui dubbi...insomma una persona fidata che possa dare un valido contributo per l'acquisto finale. Lasciate a casa fidanzati, mamme brontolone o conoscenti invidiose.

Se avete consigli o esperienze da condividere, lasciatemi un commento qui sotto, su Facebook o Twitter! Sono curiosissima di sapere la vostra opinione! Buono shopping a tutti!

23 commenti:

  1. Bellina che sei, Greta... come ci si divertirebbe io e te a girare per negozi insieme, so che mi capiresti in tutto e per tutto!
    Mi piace da matti girare con le amiche per scuriosare nei negozi, specialmente quando iniziano a sbucare i nuovi arrivi, ma poi tendo a fare shopping da sola, perché ho bisogno di concentrarmi e valutarmi in completa libertà. Invece, se si tratta di un acquisto importante prima faccio un giro di ricognizione da sola e poi mi porto dietro mamma :)
    Durante questi saldi non mi serve niente di particolare... magari per togliermi uno sfizio farò il solito giro da Intimissimi :) Forse avrei voglia di investire in una bella borsa, ma sono senza idee: tu cosa mi consiglieresti?
    Bacini!!
    Irene.

    RispondiElimina
  2. Carinissimo post! Viva i saldi! ;)
    Baci,
    Elisa.
    My Fantabulous World

    RispondiElimina
  3. Brava Greta! Hai fatto un'ottima guida! Io il brainstorming non lo faccio mai...vado subito dritta al sodo e infatti ho l'armadio pieno di cose che non metto! In realtà quando si tratta di saldi non riesco proprio a ragionare...mi si appanna il lume della ragione e mi do allo shopping compulsivo!
    Quest'anno cercherò di seguire i tuoi consigli, ti farò sapere!!
    Baci
    Francesca
    www.closeupblog.com

    RispondiElimina
  4. Guida davvero ben fatta!!
    Sono tutti consigli ottimi!!
    Il brainstorming è davvero una fase fondamentale e la persona fidata serve davvero molto!

    XOXO

    Cami

    Paillettes&Champagne

    RispondiElimina
  5. ottimi consigli Greta!
    www.mrsnoone.it
    kiss

    RispondiElimina
  6. such gorgeous pics!!
    Check my blog!!!! :CHIC STREET CHOC
    follow for follow on Instagram?<a
    I'm waiting for you!!! Yep!

    RispondiElimina
  7. Fantastica questa guida! :) Cercherò di seguire i tuoi consigli! Un bacio :*
    www.shoesbagsandcakes.com

    RispondiElimina
  8. Mi fanno impazzire le foto di I love Shopping, adoro quel film :)
    Guida super utile, io quest'anno mi sto praticamente astenendo dal comprare e qui parte il nostro cavallo di battaglia: comprare le nuove collezioni per far girare l'economia! Ole! XD
    Kiss
    tatilovespearls.com

    RispondiElimina
  9. Ottimi consigli!
    Lidia.

    www.lidiasbag.blogspot.it

    RispondiElimina
  10. Worried of being deceived when you Buy YouTube Views? Here, we assist you doing so. buy youtube subscriber

    RispondiElimina
  11. Debe tener en cuenta que no todos los bolsos baratos disponibles en el mercado están hechos con material de la mejor calidad. Ciertos fabricantes se comprometen con la calidad de los productos, para ofrecerlos a precios bajos. (etiquetas: Bolsos Michael Kors,Bolsos Michael Kors Baratos,Bolsos Michael Kors Outlet)

    Dessa grossister kommer också att erbjuda dig ett brett utbud av alternativ att välja mellan, med avseende på färg, storlek, material och design. Dessutom kan du även få dem skräddarsydda, genom att komma med en handväskedesign på egen hand. (Taggar: Väska Michael Kors,MK Väska,Michael Kors Rea)

    Si vous vous assurez que les sacs à main bon marché que vous achetez sont fabriqués par un fabricant réputé, à partir de matériaux de la meilleure qualité, vous pouvez être certain qu’ils dureront longtemps. Les femmes dans le monde d'aujourd'hui ont besoin de transporter beaucoup de choses avec elles, où qu'elles aillent. (Mots clés: Sac Longchamp Pas Cher,Sac Longchamp Solde,Sac Longchamp Pas Cher)

    RispondiElimina
  12. To acquire a greater exposure to your facebook account, Individuals expend cash to Buy Facebook Followers to very easily find publicity online. buy real facebook followers

    RispondiElimina

In Moda Veritas | Fashion with a bit of irony ♡

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...