20 gennaio 2015

Pitti W 15 | LAURAFED


Tra le belle scoperte di questo Pitti Immagine Uomo 87, e nello specifico di Pitti W, il settore dedicato alla donna giunto quest'anno alla quindicesima edizione, c'è sicuramente LAURAFED.

Perché mi ha colpito LAURAFED?
Innanzitutto perché è un brand giovane, fresco e con un occhio ottimista rivolto al futuro e in questo momento delicato per il nostro paese, chi ha il coraggio di lanciarsi in imprese e progetti, merita la mia attenzione e il mio rispetto.
In secondo luogo perché è un brand che realizza borse: non borse qualunque, ma borse con frange, piume e applicazioni e quale donna riuscirebbe a resistere ad una borsa?
Terzo motivo, ma non meno importante, è che LAURAFED è un brand green, cruelty-free, dall'anima etica e un'attenzione speciale verso l'ambiente. Infatti, i materiali utilizzati da LAURAFED sono tutti ecosostenibili e rispettosi verso la natura: legni poveri e tessuti di recupero di antiche tappezzerie.

LAURAFED nasce da un'idea di Laura Federici, il cui scopo è di mescolare design e moda combinando materiali poveri e pregiati in un perfetto equilibrio tra forma, funzionalità e innovazione.
Tutte le borse sono realizzate in legno di castagno proveniente da paesi impegnati in un programma di riforestazione, e tessuti pregiati come velluto, raso e pellame tutti ecologici.
L'irregolarità naturale del legno si sposa con una tradizione squisitamente made in Italy che dà vita a pezzi assolutamente unici.

La collezione S/S 2015 si ispira al tema del viaggio: la designer, che ama viaggiare in tutto il mondo e scoprire paesi e culture nuove, ha deciso di portare le atmosfere, i paesaggi e i colori caraibici nella sua nuova collezione, che risulta vivace, frizzante e trasmette un grande senso di libertà e femminilità al tempo stesso.

LAURAFED mi ha colpito non solo per il design semplice, ma al tempo stesso originale, ma anche per l'assoluta versatilità: ogni clutch può essere portata a mano o a tracolla, tramite la comodissima catena. Altri modelli propongono sia la catena lunga che quella corta, per portare la borsa come fosse un'handbag. Inoltre conoscete il mio sconfinato amore per le frange! E poi io le porterei sia con outfit casual e sportivi, per renderli più accattivanti, sia con look più eleganti e ricercati.

Per chi fosse interessato, la collezione S/S 2015 sarà disponibile sul sito laurafed.com da Marzo.


| Pitti W 15 - stand LAURAFED |

13 commenti:

  1. Bellissime! :) A me piacciono molto.. frange incluse!

    Bow of Moon

    RispondiElimina
  2. Stupende davvero queste clutch, adoro il mix di tessuto e legno!

    RispondiElimina
  3. Sono una più bella dell'altra!
    Lidia

    www.lidiasbag.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Ho visto queste clutch su molti social quindi intuisco che siano piaciute alla maggior parte di blogger che conosco!
    Ora che ho letto il tuo post e visto tutte le tue fotografie capisco bene il perché! Oltretutto il fatto che il brand abbia un'anima green lo rende ancora più amabile!
    Quella con piume la prenoto!! ;)

    XOXO

    Cami

    Paillettes&Champagne

    RispondiElimina
  5. oddio ma sono stupende!!! davvero geniali!
    www.agoprime.it

    RispondiElimina

In Moda Veritas | Fashion with a bit of irony ♡

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...