4 giugno 2015

Triumph | Find The One


C'era una volta una principessa...
Anzi no! C'era una volta una ragazza che sognava il principe azzurro. Ok, la storia non è proprio così... raccontiamola bene!
C'era una volta una ragazza come tante che cercava quello giusto: da anni girava per le città e scrutava in ogni angolo, strada e negozio alla ricerca di quello perfetto. Era arrivata a cercare perfino online, rischiando di vedersi recapitare a casa qualcosa di completamente diverso da ciò che desiderava.
A 26 anni era ormai sul punto di rinunciare, quando quasi inaspettatamente, una specie di fata madrina (a raccontare bene la storia erano più d'una), la invitò in una terra meravigliosa dal nome magico: Triumph Brandland.
La brandland non aveva nulla a che fare con l'Isola che non C'è o la Terra di Mezzo; non c'erano Castelli incantati come quelli della Disney o bacchette e draghi come a Hogwarts, ma la magia era in ogni dove: reggiseni, slip, coulottes, costumi, caftani e persino pigiami. Stampe floreali, pizzi romantici e tutti i colori che riuscite a immaginare.

La ragazza, dopo un primo momento di emozione, torno ad intristirsi. Una delle fate madrine, Lucia, accorgendosi del faccino scuro, si avvicinò e chiese: "Che hai tesoro? Perché sei giù?".
La ragazza a occhi bassi, sussurrò: "Qui è tutto meraviglioso, ma non troverò mai quello giusto per me!".
La fata madrina sorrise comprensiva e le disse: "Ti prometto che lo troverai e sarà perfetto... basta solo cercare bene!".
E cerca e ricerca, guarda e riguarda, dopo vari tentativi, alcuni falliti e alcuni maldestri, Lucia rispettò la parola data e finalmente trovò quello giusto per la ragazza.
La ragazza era rapita e non riusciva a staccargli gli occhi di dosso: era bellissimo, più bello di quanto avesse mai immaginato. Era semplice, ma non scontato e aveva una punta di timida sensualità. Era liscio e roseo e al tatto delicatissimo.
La ragazza non aveva visto ma niente di più bello: fu amore a prima vista, quasi qualcuno le avesse letto nella mente e sapesse esattamente quello che desiderava nel profondo del cuore.
Lucia: "Non sei curiosa di vedere se siete fatti l'uno per l'altra?" La ragazza temeva quella domanda, ma al tempo stesso non stava più nella pelle; si fece coraggio, si guardò allo specchio e tirò un sospiro di sollievo: sì, era proprio Lui, quello che le calzava come un guanto, che la avvolgeva delicatamente senza costringerla, che spariva sotto ai vestiti una volta indossato...

...come dite!? Un uomo? Ma no!!!
Mi sa che avete capito male: la ragazza non cercava un fidanzato (quello per fortuna lo aveva già trovato), ma il reggiseno che le stesse a pennello e finalmente l'aveva trovato.
Questa non è una favola, ma una storia vera grazie a Triumph.

Se anche voi avete già trovato l'uomo dei vostri sogni, ma siete ancora in cerca del reggiseno giusto per voi, partecipate alla campagna #FindTheOne e affidatevi alle esperte Triumph, che vi aiuteranno a trovare il reggiseno perfetto per voi... quello da happy ending, insomma!

19 commenti:

  1. Io so davvero quanto sia importante trovare quello giusto..e si nota subito la differenza quando lo trovi!!

    XOXO

    Cami

    Paillettes&Champagne

    RispondiElimina
  2. Meraviglioso questo post!
    Nella speranza di trovare...quello giusto! :-)
    Lidia

    www.lidiasbag.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. Complimenti per il blog..lo trovo molto interessante.
    Buona giornata.
    Inco

    RispondiElimina
  4. io sono fedele a yamamay che compro attraverso http://stileo.it/negozi_yamamay/donna/lingerie-donna

    RispondiElimina

In Moda Veritas | Fashion with a bit of irony ♡

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...