24 gennaio 2018

Angoli di città, angoli di me

Quei sabato così, lontani dalla frenesia del lavoro e della settimana che volge al termine. Rallentati, pigri e piacevoli.

Metti un'amica speciale, il sole caldo e le chiacchiere. Le pieghe del cuore si confondono con le pieghe del sorriso.
Il sapore del caffè, l'aria frizzantina di gennaio, vicoli nascosti e silenziosi, un gatto, passanti curiosi.

Ho scoperto che questo girovagare per la mia città natale, senza meta, scoprendo scorci mai visti, mi rimette in pace col mondo. E mentre trovo angoli nuovi, vedo anche nuovi angoli di me.

Impossibile trattenere il sorriso, che esplode in una risata fragorosa, quando ti senti a tuo agio nella tua seconda pelle, scelta per te da chi non ti conosce ma sembra sapere esattamente chi sei, e dietro l'obiettivo c'è, invece, chi ti conosce come le sue tasche.
Giacca/ camicia/ pantalone: Risskio | Mocassini: Fabio Rusconi

1 commento:

In Moda Veritas | Fashion with a bit of irony ♡

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...