19 aprile 2012

Hot or Not? #11

Buongiorno a tutti! La rubrica Hot or Not? questa settimana è ragionata. In che senso? Detto così sembra quasi che solitamente la faccia a cavolo. Intendevo dire che più che per look, oggi passiamo al microscopio veri e propri trend.

Hi guys! This week Hot or Not? column is not only about fashion bloggers' outfits, but about trends they put on.

Blair è sempre un passo avanti. Credo che sia una delle poche straniere che conosca termini come classe, raffinatezza ed eleganza, e gli abbia fatti suoi. Questo look mi è piaciuto per diverse ragioni: i colori (bella anche la foto seppia effetto vintage), il tubino fine anni '40 inizio anni '50 che mi ha ricordato Julianne Moore in The Hours - film stupendo! - e l'allure retrò che ama. Le scarpe sono il plusvalore.

Tutte siamo a conoscenza del significato di Man Repeller (per chi non lo sapesse, date un'occhiata al blog omonimo), specialmente quando si tratta di jeans. Io non mi ci vedo proprio con questi modello boyfriend, ma li adoro indosso alle altre. A Erika stanno proprio bene e mi piace che li abbia abbinati a questo maglione, che vagamente mi ricorda il filone di quelli crochet & affini, e a queste deliziose scarpe Zara che io ho identiche, ma in tre colori. Ve le avevo mostrate qui.

Zina è sempre magnifica e oggi pure perfetta per il mio post ragionato. Notate qualche somiglianza? Esatto. Scarpe Zara e maglione traforato come Erika e jeans. Non sono modello boyfriend, ma hanno la rovescia, tie&dye e sono strappati. Insomma un look che, come avrete capito, mi piace un sacco.

Immagino che abbiate l'occhio allenato ormai per notare che anche il look di Kristina che ho scelto presenta l'ennesimo maglione di cotone traforato. Sto in fissa e ne voglio almeno una decina. Ok dieci no, ma almeno un paio. Le scarpe non mi piacciono, anche se apprezzo che le abbia smorzate con un look da giorno. Pensate se le avesse messe di sera con un vestito elegante! Avrebbe preso 10 anni e sarebbe risultata volgare. Forse. Per il resto, un look davvero carino.

Che ritenga i pantaloni a zampa un attentato al buon gusto, non interessa a nessuno giustamente. Assistiamo qui ad un esempio di sovrapposizione di capi oversize. Trench lungo oversize - personalmente non abbinerei mai ad un look del genere il bianco ottico -, blusa stampata col collo alto che mozza il busto e i jeans che arrivano a coprire persino le scarpe. Insomma Irene, di solito sei adorabile ma oggi ti sei presa 5kg con un nonnulla.

Mi deve essere sfuggito qualcosa. Una settimana fa 3/4 di fashion bloggers se ne andavano in giro per strada praticamente nude. Siamo alla metà di aprile eppure io, quando posso, indosso ancora le calze e sono restia a mettere i maglioncini di cotone senza chiodo sopra. E adesso sono tutte coperte fino al ginocchio con maxi trench e blazer oversize che non indosserebbe neppure mia nonna. Questo di Nicoletta per esempio: è un capo difficile da abbinare quanto da indossare. Già Veronica ci aveva provato con uno uguale in rosa risultando una bomboniera. Deliziosa, va bene, ma pur sempre un confettino. In definitiva la colpa non è né di Nicoletta, né di Veronica. E' proprio quel capo che trovo tremendo e non riesco a farmelo piacere in nessun abbinamento.

Chiara propone un mix tra il trench oversize di Irene e il giallo sfoggiato da Nicoletta, con un blazer decisamente lungo. Bene, non so come sia possibile, ma tra la giacca lunga e le Isabel Marant, lei che è alta 1.78 è riuscita a sembrare una nanna. Un look che spezza le gambe ad una stangona, su di me che sono dieci cm meno di Chiara deve essere qualcosa di abominevole. Poi lo dico e lo ripeto: quelle scarpe possono essere di Miss Marant, ma anche fossero di Dior, farebbero cagare comunque.

Eccoci giunti al termine di questo excursus. Per terminare il post-pensato, si passa da scarpa a scarpa. Dalle Willow di Isabel Marant alle Lemaré. Io onestamente non ci trovo differenza, eccetto il prezzo forse. Al di là di questo, le trovo comunque tremende. Oltre ad essere difficili da abbinare - non le vedo bene neanche in palestra o per il footing, fate vobis -, trovo che taglino la gamba, al punto che farebbero sembrare obesa anche Coco Rocha. Irene le ha abbinate meglio rispetto a Chiara, ma comunque le boccio.


 ENGLISH TRANSLATION SOON

7 commenti:

  1. quanto mi piace questa rubrica! sono d'accordo con te, tranne sul primo look, quel tubino proprio non mi piace... la stampa mi ricorda una tovaglia o.O

    ti aspetto da me ^_^

    RispondiElimina
  2. Come sempre sono d'accordo con te!!

    La mia preferita tra le "hot" è Atlantic Pacific..la adoro!
    E invece la reginetta del "not" sta volta è proprio la famoso fashion blogger italiana: condivido la tua descrizione e soprattutto il disgusto per le scarpe..io non riesco a sopportarle in nessun modo!

    XOXO

    Cami

    www.paillettesandchampagne.com

    RispondiElimina
  3. Erika di "My free choise" è la più carina....anche io avrei scelto un outfit così!

    RispondiElimina
  4. Adoro questa rubrica!!!

    ohmygoshitsfashiontime.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. Sempre divertente! Concordo in pieno :-)

    RispondiElimina
  6. Sono d'accordo con te!!! Anche per me le scarpe di Chiara sono oscene! ahhahahahah

    E' sempre un piacere leggere questa rubrica :)
    Baci

    RispondiElimina
  7. Rubrica divertentissima.
    Ma se te la rubo ti offendi?

    RispondiElimina

In Moda Veritas || Fashion. Beauty. Lifestyle with a bit of irony ♡

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...